Questa breve recensione rischia di essere un doppione di quelle degli scorsi due anni: perché al Pomodorino di Via Crema a Milano, in zona Porta Romana, non è cambiato praticamente niente: stessa gestione, stesso staff, stesso pizzaiolo, stessi ingredienti, stessa qualità. E questa, quando si parla di una pizzeria di catena, è già una notizia. Una buona notizia, se consideriamo che stiamo parlando probabilmente del miglior prodotto che potete mangiare in uno di questi locali a Milano.

L’impasto è, come sempre, ben lievitato e sapientemente lavorato. Il pomodoro, il fior di latte, il basilico e il formaggio grattugiato, oltre alle melanzane che qui mi concedo quasi sempre come variazione sul tema margherita, sono tutti prodotti di buon livello. La cottura è veloce e quasi sempre di ottimo livello. Si fa fatica a trovare dei veri difetti a questa pizza. Cornicione naturalmente deve farlo, ma tenete presente che si tratta di un’operazione puntigliosa che somiglia molto al cercare il pelo nell’uovo. Ma vediamo dunque le piccole imperfezioni di questa pizza. Primo, la farina: come accade nella totalità delle pizzerie di catena e nella quasi totalità delle altre, le farine utilizzate sono di buona qualità industriale, ma non spiccano in sapore. L’impasto risulta quindi un po’ anonimo nel sapore. In compenso, trattandosi si una doppio zero, elasticità e consistenza sono da riferimento.

Secondo. L’olio. Qui si utilizza un prodotto dal sapore delicato e non un extravergine violento. E questo è un pregio. Ma la mano del pizziolo non è leggerissima e ne usa un po’ troppo. Non mi riferisco naturalmente alla mia pizza, che essendo condita con melanzane fritte era ovviamente una fuoriserie in fatto di olio, ma anche alla margherita tradizionale.

Terzo, il fior di latte. Siamo di fronte a un prodotto perfetto come consistenza,m ma davvero povero di sapore. Bisognerebbe osare di più, magari offrendo un fior di latte di migliore qualità, almeno in opzione.

Altri difetti proprio non so trovarne: la zona di Porta Romana è diventata un vero e proprio crocevia della pizza napoletana a Milano e sono lieto di poter confermare che il Pomodorino di Via Crema resta uno dei suoi capisaldi più affidabili.

La scheda di Cornicione.it

  • Voto generale: 7-
  • Qualità complessiva degli ingredienti: 6
  • Impasto: 7,5
  • Mozzarella: 6,5
  • Olio: 6
  • Pomodoro: 6,5
  • Basilico: 7
  • Grana: ottimo
  • Cottura: 8
  • Presentazione: 7+
  • Servizio: 9
  • Pietanze accessorie: 10 alle torte di Sal de Riso. 7 al Cuoppo.